Home - Schede tecniche - Schede tecniche notebook Acer - Acer Aspire E5-573G-522D, 15.6, i5-5200U, 920M

Acer Aspire E5-573G-522D, 15.6, i5-5200U, 920M

giovedì 08 ottobre 2015

L'Acer Aspire E5-573G-522D è un portatile con schermo HD da 15.6 pollici, processore Intel Core i5-5200U, scheda grafica NVIDIA GeForce 920M, disco rigido da 500 GB, 4 GB di ram e masterizzatore dvd. Prezzo da 550 euro.

Acer Aspire E5-573G-522D
Acer Aspire E5-573G-522D

Scheda tecnica Acer Aspire E5-573G-522D (NX.MVET.024)

SCHERMO: Led 15.6” 16:9 (HD 1366x768).
CHIPSET: nd.
CPU: Intel Core i5-5200U (2.20 / 2.70 Ghz, 2 core, 3 MB CACHE L3).
SCHEDA GRAFICA: INTEL HD Graphics 5500 + NVIDIA GeForce 920M 2 GB DDR3.
HARD DISK: SATA 500 GB 5400 rpm.
RAM: 4 GB DDR3L-1600.
DRIVE OTTICO: masterizzatore dvd dual layer.
AUDIO: altoparlanti stereo e microfono integrati.
WEBCAM: webcam integrata.
RETE: LAN 10/100/1000, WLAN 802.11ac.
INTERFACCE: 1 x USB 2.0, 2 x USB 3.0, 1 x VGA, 1 x HDMI, 1 x LAN RJ-45, 1 x ingresso microfono / uscita cuffie.
SLOT: 1 x SD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64-bit.
PESO: 2,40 Kg.
DIMENSIONI: 38,16 cm (Larghezza) x 25,60 cm (Profondità) x 2,49 / 2,92 cm (Altezza).
BATTERIA: 4 celle 2520 mAh, ioni di litio.
GARANZIA BASE: 12 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: nd.
PREZZO: - confronta prezzi Acer Aspire E5-573G-522D

L'Acer Aspire E5-573G-522D è un notebook con schermo da 15.6 pollici retroilluminato a led, in formato 16:9 e con risoluzione HD da 1366x768 pixel. E' uno dei primi notebook ad uscire con preinstallato il nuovo sistema operativo Windows 10.

L'Acer Aspire E5-573G-522D monta il processore Intel Core i5-5200U, cpu Intel Core di quinta generazione prodotta a 14 nanometri, attualmente il processo costruttivo più piccolo ed efficiente dal punto di vista della gestione dell'energia. Questo processore ha 2 core con 4 thread a 2.2/2.7 gigahertz e 3 megabyte di cache di terzo livello, caratteristiche che lo rendono versatile nelle prestazioni e abbordabile dal punto vista economico. Integra, poi, il chip grafico Intel HD Graphics 5500 con 24 unità di esecuzione, frequenza di clock del core minima a 300 e massima a 900 megahertz e memoria grafica condivisa con la ram di sistema. Insieme il processore e il suo chip grafico integrato sviluppano un Thermal Design Power di soli 15 watt, che garantisce anche una buona autonomia operativa lontano dalle prese di corrente. L'autonomia è affidata ad una batteria da 4 celle.

Il comparto grafico dell'Acer Aspire E5-573G-522D può contare non solo sul chip grafico integrato nel processore, ma anche su una scheda video dedicata di fascia entry level della serie NVIDIA GeForce 900M, precisamente sulla NVIDIA GeForce 920M, con 384 cuda core, bus di memoria a 64-bit e 2 gigabyte di memoria video dedicata di tipo DDR3. Questa scheda entra in funzione quando è in atto qualche operazione che richiede maggiore potenza grafica, sufficiente anche a far girare qualche gioco leggero, altrimenti rimane attivo il chip grafico integrato per favorire il risparmio energetico.

L'Acer Aspire E5-573G-522D ha, poi, 4 gigabyte di ram di tipo DDR3L-1600 e un disco rigido da 500 gigabyte a 5400 giri al minuto, componenti nella media che contribuiscono a non far salire il prezzo finale di questo portatile.

Le connessioni di rete sono una scheda di rete lan di tipo gigabit ethernet e il WiFi con supporto all'ultimo standard AC. Le interfacce, invece, sono una porta usb 2.0, due porte usb 3.0, due uscite video, una di tipo VGA e una di tipo HDMI, una presa RJ45 per i cavi di rete e una presa audio per cuffie o altoparlanti e per microfoni esterni. Ci sono, infine, un masterizzatore dvd utile per chi è solito archiviare i propri dati su supporti ottici o per l'intrattenimento video, uno slot per SD card, una webcam e il sistema audio con altoparlanti stereo e microfono integrati.


» 2 Commenti
1Commento
il venerdì 25 dicembre 2015 00:18da Giovanni
1) schermo lucido? 2) ha la possibilita di ampliare ram e HD in modo semplice ?
2Commento
il venerdì 25 dicembre 2015 17:17da Gianc
1) schermo opaco 2) espandere la ram e aggiornare il disco non è così facile poiché bisogna smontare tutta la cover inferiore.
» Scrivi un commento
Email (non sarà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( giovedì 08 ottobre 2015 )
 
< Prec.   Pros. >