Home - Schede tecniche - Schede tecniche notebook Asus - Asus X515MA-BR037T: 15.6, N4020, UHD 600

Asus X515MA-BR037T: 15.6, N4020, UHD 600

venerdì 19 marzo 2021

L’Asus X515MA-BR037T è un notebook con schermo HD da 15.6 pollici, processore Intel Celeron N4020, chip grafico integrato Intel UHD Graphics 600, SSD da 256 gigabyte e 4 gigabyte di RAM. Prezzo da 399 euro.

Asus X515MA-BR037T
Asus X515MA-BR037T

Scheda tecnica Asus X515MA-BR037T

SCHERMO: TN LED antiriflesso 15.6” 16:9 HD 1366x768 200nit 45%NTSC 60Hz.
CHIPSET: Intel.
CPU: Intel Celeron N4020 (1.10/2.80 GHz, 2 core/2 thread, 4 MB L2, TDP 6 W).
SCHEDA GRAFICA: Intel UHD Graphics 600 memoria condivisa.
HARD DRIVE: SSD M.2 PCIe G3x2 NVMe 256 GB.
RAM: 4 GB DDR4-2400 saldati in single channel.
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: 2 altoparlanti + 1 microfono.
WEBCAM: VGA.
RETE: Wi-Fi 5 802.11ac + Bluetooth 4.1.
INTERFACCE: 2 x USB-A 2.0, 1 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-C 3.2 Gen 1, 1 x HDMI 1.4, 1 x mini-jack ingresso microfono/uscita cuffie.
SLOT: microSD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64.
PESO: 1,80 Kg.
DIMENSIONI: 36,02 cm (Larghezza) x 23,49 cm (Profondità) x 1,99 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE/BATTERIA: 45 W / 37 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: nd / nd.
PREZZI: prezzo Amazon | prezzo eBay

L’Asus X515MA-BR037T è un notebook economico ma attuale, adatto per chi vuole spendere poco per ricevere una macchina che va bene per gli usi più comuni, che vanno dalla navigazione sul web, all’uso di qualche foglio di calcolo, alla preparazione di slide, alla stesura di documenti di testo, alla consultazione della posta elettronica e all’intrattenimento audiovisivo.

Lo schermo è un pannello TN con retroilluminazione a LED, superficie antiriflesso, diagonale da 15.6 pollici, formato 16:9, risoluzione HD da 1366x768 pixel, frequenza di aggiornamento a 60 Hertz e, stando a quanto dichiara la casa, luminosità da 200 candele e copertura dello spazio di colore NTSC del 45%.

Il processore è l’Intel Celeron N4020 uscito nel dicembre del 2019 e prodotto a 14 nanometri, un processore dual core a bassissimo consumo (6 watt) con frequenza operativa di base a 1.10 gigahertz e massima a 2.80 gigahertz e con 4 megabyte di cache di secondo livello.

Il chip grafico è l’Intel UHD Graphics 600, il cui primo debutto risale al dicembre del 2017, ma che fino ad oggi ha visto un leggero restyling, che ha portato ad un affinamento della gestione dell’energia. Ha 12 unità di esecuzione, frequenza di clock del core minima a 200 megahertz e massima a 650 megahertz e memoria grafica condivisa con la RAM di sistema, caratteristiche che gli consentono di riprodurre anche video in 4K.

La RAM di serie è saldata sulla scheda madre in single channel e ammonta a 4 gigabyte, mentre la tipologia è DDR4 a 2400 megahertz, ma c’è anche uno slot SODIMM libero per un eventuale upgrade, possibile fino a 8 gigabyte, che se effettuato farebbe attivare anche la supportata tecnologia dual channel, che apporterebbe un incremento generale delle prestazioni.

Il reparto di archiviazione vede due slot, uno è quello M.2 da 80 millimetri di lunghezza con interfaccia PCIe di terza generazione a due canali e l’altro è quello per drive da 2.5 pollici con interfaccia SATA III. Ad essere occupato è il primo, nello specifico c’è un Solid State Drive PCIe da 256 gigabyte veloce e reattivo, mentre il secondo è disponibile per un eventuale futuro ampliamento dello spazio di archiviazione.

Per quanto riguarda le connessioni di rete, c’è una scheda che combina il WiFi di quinta generazione e il Bluetooth in versione 4.1 per connessioni senza fili.

Le porte e gli slot a disposizione sono due porte USB-A a 480 megabit, una porta USB-A a 5 gigabit, una porta USB-C anche questa a 5 gigabit, un’uscita audio/video di tipo HDMI in 4K@30Hz, una presa audio per microfoni, cuffie o altoparlanti esterni e un lettore di schede microSD.

Il case è realizzato in leghe plastiche ed ha un design moderno che attribuisce un rapporto schermo/corpo dell 83%. La portabilità, quindi, è buona, perché le dimensioni sono relativamente compatte e il peso è ben al di sotto dei due chilogrammi, mentre per quanto riguarda l’autonomia operativa, questo notebook Asus si affida ad una batteria da 37 wattora.

» Commenti
Nessun commento disponibile.
» Scrivi un commento.
E-mail (non sarà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( venerdì 19 marzo 2021 )
 
< Prec.   Pros. >