HP 17-cn0003sl: 17.3, i5-1135G7, Iris Xe G7

di |

L’HP 17-cn0003sl è un computer portatile con schermo Full HD da 17.3 pollici, processore Intel Core i5-1135G7, chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7, SSD da 512 gigabyte e 8 gigabyte di RAM. Prezzo da 729 euro circa.

HP 17-cn0003sl

Scheda tecnica HP 17-cn0003sl 495S1EA

SCHERMO: IPS LED antiriflesso 17.3” 16:9 FullHD 1920×1080 60Hz 250nit 45%NTSC.
CHIPSET: Intel.
CPU: Intel Core i5-1135G7 (0.90-2.40/4.20 GHz, 4 core/8 thread, 8 MB L3, 12-28 W).
SCHEDA GRAFICA: Intel Iris Xe Graphics G7 memoria condivisa.
HARD DRIVE: SSD M.2 PCIe NVMe 512 GB.
RAM: 8 GB DDR4-3200 in dual channel (2 x 4 GB).
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: 2 altoparlanti + 2 microfoni.
WEBCAM: HD 720p.
RETE: Wi-Fi 5 802.11ac (1×1) + Bluetooth 4.2.
INTERFACCE: 2 x USB-A 5 Gbps, 1 x USB-C 5 Gbps, 1 x HDMI 1.4b, 1 x ingresso microfono/uscita audio.
SLOT: no.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64.
PESO: 2,08 Kg.
DIMENSIONI: 40,07 cm (Larghezza) x 25,78 cm (Profondità) x 1,99 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE/BATTERIA: 45 W / 41 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: lettore di impronte digitali / nd.
PREZZI: prezzo Amazon | prezzo eBay

L’HP 17-cn0003sl, identificabile anche attraverso il numero di prodotto 495S1EA, è adatto per chi cerca un portatile con uno schermo ampio e una configurazione hardware abbastanza versatile nelle prestazioni, adatte per il lavoro e lo svago di tutti i giorni, ad un prezzo competitivo.

Lo schermo è un pannello In-Plane Switching retroilluminato a LED, con superficie antiriflesso, diagonale da 17.3 pollici, formato 16:9, risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel, frequenza di aggiornamento a 60 Hertz, di cui la casa dichiara una luminosità di 250 candele e una copertura dello spazio di colore NTSC del 45%.

Il processore è l’Intel Core i5-1135G7 uscito nel settembre del 2020 e prodotto a 10 nanometri, che può operare con un Thermal Design Power minimo di 12 watt e massimo di 28 watt. Si tratta di un processore con 4 core e 8 thread, frequenza operativa massima a 4.20 gigahertz e 8 megabyte di memoria cache di terzo livello.

La sezione grafica vede un solo chip grafico che è quello integrato nel processore, ossia l’Intel Iris Xe Graphics G7, qui presente nella versione da 80 unità di esecuzione con frequenza di clock del core grafico massima a 1300 megahertz e con memoria grafica condivisa con la RAM di sistema.

Venendo alla RAM, appunto, ci sono 8 gigabyte di tipo DDR4 a 3200 megahertz, che lavorano con una tensione di 1.20 volts, suddivisi in due moduli SODIMM che occupano i due slot disponibili e che attivano la tecnologia dual channel che ne ottimizza le prestazioni.

Il comparto di archiviazione è provvisto di un drive a stato solido di tipo M.2 con interfaccia PCIe NVMe e capacità da 512 gigabyte, un drive che attribuisce a questo notebook HP reattività e una buona capienza già di serie.

La connettività di rete è affidata a una scheda che combina un WiFi di quinta generazione e un Bluetooth in versione 4.2, mentre il sistema audio propone altoparlanti stereo e due microfoni e la webcam cattura video con risoluzione HD Ready.

Le porte USB sono tutte a 5 gigabit, sia le due di tipo A che quella di tipo C, poi, ci sono una HDMI in 4K a 30 Hertz e una presa audio che fa da ingresso per microfoni esterni o da uscita per cuffie o altoparlanti sempre esterni.

Questo notebook HP può essere alimentato via rete elettrica attraverso l’alimentatore da 45 watt o mediante la batteria da 41 wattora che, secondo la casa, può offrire fino a 8 ore di autonomia nell’uso misto e fino a 10 ore nella riproduzione video.

Il case è realizzato in leghe plastiche ed offre un design moderno con cornici dello schermo abbastanza sottili, ma il peso e le dimensioni lo rendono più adatto ad un uso come postazione fissa che in mobilità.

Come accessorio, c’è un lettore di impronte digitali, mentre il sistema operativo è Windows 10 in versione Home a 64 bit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *