Huawei MateBook D 14 NobelD-WFE9A: 14, i7-1165G7, Iris Xe G7

L’Huawei MateBook D 14 NobelD-WFE9A è un notebook con schermo Full HD da 14 pollici, processore Intel Core i7-1165G7, chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7, SSD da 512 gigabyte e 16 gigabyte di RAM. Prezzo ad oggi di 799 euro.

Huawei MateBook D 14 NobelD-WFE9A
Huawei MateBook D 14 NobelD-WFE9A

Scheda tecnica Huawei MateBook D 14 NobelD-WFE9A

SCHERMO: IPS LED antiriflesso 14” 16:9 Full HD 1920×1080 60Hz 250nit 800:1 178°, certificato TUV Rheinland per bassa emissione di luce blu e zero sfarfallio.
CHIPSET: Intel.
CPU: Intel Core i7-1165G7 (1.20-2.80 GHz/4.70 GHz, 4 core/8 thread, 12 MB L3, 12-28 W).
SCHEDA GRAFICA: Intel Iris Xe Graphics G7 memoria condivisa.
HARD DISK: SSD M.2 PCIe NVMe 512 GB.
RAM: 16 GB DDR4 saldati in dual channel.
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: 2 altoparlanti da 2 W + 2 microfoni.
WEBCAM: 720P HD a scomparsa.
RETE: Wi-Fi 6 802.11ax 2×2 MIMO + Bluetooth 5.1.
INTERFACCE: 1 x USB-A 2.0, 1 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-C (alimentazione), 1 x HDMI, 1 x ingresso microfono/uscita audio.
SLOT: no.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 11 Home 64.
PESO: 1,38 Kg.
DIMENSIONI: 32,25 cm (Larghezza) x 21,48 cm (Profondità) x 1,59 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE|BATTERIA: 65 W | 56 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI|AMBIENTE: tastiera retroilluminata e lettore di impronte digitali | nd.
PREZZI: prezzo Amazon

L’Huawei MateBook D 14 NobelD-WFE9A è un buon computer portatile da 14 pollici proposto ad oggi ad un prezzo interessante, che lo rende fra i più appetibili della categoria.

Grazie allo schermo da 14 pollici e a un case compatto e leggero realizzato in alluminio, offre ottime doti di portabilità. Mentre i componenti sono di buon livello in ogni reparto, in modo da garantire un’esperienza d’uso generale adatta anche ai più esigenti.

Lo schermo è un pannello IPS retroilluminato e LED in formato 16:9, con superficie antiriflesso e un angolo di visuale di 178 gradi. E’ anche certificato TUV Rheinland, certificazione che assicura una bassa emissione di luce blu e l’assenza di sfarfallio. Risoluzione e frequenza di aggiornamento sono rispettivamente a 1920×1080 pixel e a 60 Hertz. Inoltre, la casa dichiara una luminosità di 250 candele e un contrasto di 800 a 1, mentre l’angolo di apertura è di 180 gradi.

La potenza di calcolo è affidata al processore Intel Core i7-1165G7, un processore Intel Core di undicesima generazione, e al suo chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7. Una coppia di componenti ben collaudata, in grado di offrire prestazioni adeguate anche per compiti impegnativi, compresi giochi leggeri.

Il processore offre 4 core e 8 thread, una frequenza operativa massima che può raggiungere i 4.70 gigahertz e 12 megabyte di memoria cache di terzo livello.

Il chip grafico, invece, è composto da 96 unità di esecuzione con frequenza operativa impostata a 1300 megahertz e da memoria grafica condivisa con la RAM di sistema. Quest’ultima è presente in quantità da 16 gigabyte di tipo DDR4 a doppio canale già di serie.

Processore e chip grafico, poi, lavorano con un Thermal Design Power che può essere compreso fra 12 e 28 watt. Quindi si tratta di un’unità di elaborazione che non consuma molto, fattore che unito alla batteria da 56 wattora, contribuisce ad ottenere un’ampia autonomia: secondo la casa, superiore alle 10 ore.

L’unità di archiviazione, invece, è un Solid State Drive di tipo M.2 con interfaccia PCIe NVMe e capacità da 512 gigabyte. Un tipo di drive che garantisce un’elevata velocità di lettura e scrittura dei dati e una già buona capienza.

Passando alle connessioni di rete, poi, non mancano un WiFi di sesta generazione, a due antenne ognuna a due flussi di trasferimento dati, e un Bluetooth in versione 5.1: standard fra i più attuali, performanti ed efficienti.

Nel multimedia, invece, ci sono una webcam che cattura video con risoluzione HD da 1280×720 pixel e un sistema audio composto da 2 microfoni e altoparlanti stereo da 4 watt complessivi di potenza.

Per quanto riguarda la webcam, c’è da sapere che è incassata all’interno di un tasto al centro della fila dei tasti “funzione”. Ciò consente di impedirne fisicamente le riprese quando si chiude perché non serve, ma offre un’inquadratura dal basso.

In merito alle interfacce, ci sono una USB-A a 480 megabit, una più veloce USB-A a 5 gigabit, una HDMI e una presa audio combinata. C’è anche una porta USB-C, ma è quella usata per l’alimentazione del portatile, che viene erogata attraverso un alimentatore da 65 watt.

Poi, non mancano accessori quali la tastiera retroilluminata e il lettore di impronte digitali integrato nel tasto di accensione. Accessori che impreziosiscono ulteriormente la macchina.

Infine, il sistema operativo Microsoft Windows è aggiornato alla versione 11.

Lascia un commento