Home - Schede tecniche - Schede tecniche notebook Huawei - Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ: 15.6, i5-1135G7, Iris Xe G7

Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ: 15.6, i5-1135G7, Iris Xe G7

mercoledì 29 settembre 2021

L’Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ è un notebook con schermo Full HD da 15.6 pollici, processore Intel Core i5-1135G7, chip grafico integrato Intel Iris Xe G7, SSD da 512 gigabyte e 8 gigabyte di RAM. Prezzo sotto i 700 euro.

Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ
Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ

Scheda tecnica Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ

SCHERMO: IPS LED antiriflesso 15.6" 16:9 FullHD 1920x1080 60Hz 800:1 250nit.
CPU: Intel Core i5-1135G7 (0.90-2.40/4.20 GHz, 4 core/8 thread, 8 MB L3, 15 W).
SCHEDA GRAFICA: Intel Iris Xe Graphics G7 memoria condivisa.
HARD DRIVE: SSD M.2 2280 PCIe NVMe 512 GB.
RAM: 8 GB DDR4-3200 saldati in dual channel.
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: altoparlanti stereo 2x2 W + 2 microfoni.
WEBCAM: webcam HD 720p.
RETE: Wi-Fi 6 802.11ax 2x2 + Bluetooth 5.1.
INTERFACCE: 2 x USB-A 2.0, 1 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-C, 1 x HDMI, 1 x ingresso microfono/uscita audio.
SLOT: no.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64.
PESO: 1,56 Kg.
DIMENSIONI: 35,78 cm (Larghezza) x 22,99 cm (Profondità) x 1,69 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE|BATTERIA: 65 W | 42 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI|AMBIENTE: lettore di impronte digitali | nd.
PREZZI: prezzo Amazon | prezzo eBay

L’Huawei MateBook D 15 2021 KelvinL-WDE9BQ è un notebook dal case in alluminio che presenta un rapporto schermo/corpo dell’87%, risultando così piuttosto compatto e leggero senza trascurare la solidità costruttiva. Ciò va a vantaggio della portabilità, anche se questo è vero più in termini di dimensioni e peso che di autonomia, poiché quest’ultima è affidata ad una batteria da 42 wattora non ad altissima capacità, ma neanche delle più piccole.

Per quanto riguarda le prestazioni, siamo in presenza di una configurazione hardware abbastanza versatile provvista del processore Intel Core i5-1135G7 e del suo chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7, di 8 gigabyte di RAM, di un SSD PCIe e di un WiFi di sesta generazione.

Il processore appartiene all’undicesima generazione, per il momento l’ultima generazione di processori Intel Core, che ha debuttato nel corso del mese di settembre del 2020 e che è prodotta a 10 nanometri; il chip grafico è qui presente nella versione da 80 unità di esecuzione; la RAM è di tipo DDR4 a 3200 megahertz saldata in dual channel sulla scheda madre ma non espandibile; l’SSD adotta un’interfaccia veloce e può contenere fino a 512 gigabyte nominali di dati; infine il WiFi supporta l’ultimo standard disponibile.

Insomma, gli aggiornamenti rispetto all’edizione precedente del MateBook D 15 sono sostanziali e validi, tanto da giustificare l'acquisto di questo nuovo modello.

Nel campo della multimedialità, segnaliamo che lo schermo offre, secondo la casa, una luminosità di 250 candele e un contrasto di 800 a 1 ed è certificato per ridurre sfarfallio ed emissioni di luce blu per un minor affaticamento della vista. Inoltre, ci sono una webcam HD Ready a scomparsa, posta al centro della fila dei tasti funzioni, e un sistema audio composto da altoparlanti dal buon volume e da due microfoni posti nella cavità frontale che serve per aprire il portatile.

La sezione delle interfacce, invece, non presenta novità rispetto all’edizione precedente, per cui ci sono due porte USB-A di cui una a 480 megabit e una a 5 gigabit, una USB-C a 5 gigabit che serve per la ricarica, un’uscita audio e video digitale di tipo HDMI e una presa audio mini-jack da 3.5 millimetri.

Come accessorio, c’è un lettore di impronte digitali integrato nel tasto di accensione. Inoltre, c’è un chip NFC che consente di condividere lo schermo di uno smartphone Huawei su quello del MateBook e di interagirvi.

» Commenti
Nessun commento disponibile.
» Scrivi un commento.
e-Mail (non sarà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
 
Pros. >