Home - Articoli e News - Nuovi MacBook Pro 15" e 17"

Nuovi MacBook Pro 15" e 17"

sabato 22 maggio 2010
I nuovi MacBook Pro 15” e 17” sono caratterizzati dal design unibody, da schermi LED, dai nuovi processori Intel Core i5 e i7, dalla doppia soluzione grafica, NVIDIA GeForce GT 330M con fino a 512 megabyte di memoria dedicata e Intel HD Graphics, che consente di scegliere se usare la scheda dedicata o quella integrata, e dall'autonomia massima di 8-9 ore.

MacBook Pro
MacBook Pro

Il design unibody consiste in un telaio costituito da un unico pezzo che dona ai nuovi MacBook Pro 15” e 17” solidità e bellezza. I nuovi schermi retroilluminati a LED hanno consentito di realizzare una cover molto sottile ed offrono una qualità dell'immagine subito al top, al contrario dei monitor a lampada fluorescente che necessitano di un certo tempo prima di riscaldarsi ed offrire il massimo della brillantezza; inoltre, consumano meno energia.

Grazie ai nuovi processori Intel Core i5 e i7 le prestazioni dei nuovi MacBook Pro 15" e 17" sono incrementate del 50% rispetto alla precedente generazione di MacBook Pro. Questi nuovi processori sono caratterizzati da un processo costruttivo a 32 nanometri, da tre livelli di cache, dalla tecnologia Turbo Boost, da quella Hyper Threading, dal controller di memoria integrato e dal chip grafico integrato.

Il processo costruttivo a 32 nanometri assicura una migliore gestione della dissipazione termica, i tre livelli di cache permettono al processore di tenere in memoria un maggior numero di operazioni così da renderne più veloce la successiva esecuzione, la tecnologia Turbo Boost garantisce prestazioni superiori nel caso vi sia necessità di maggiore potenza, incrementando la velocità di uno o di entrambi i core, per esempio, da 2,66 GHz a 3,33 GHz; la tecnologia Hyper Threading simula la presenza di un numero doppio di core rispetto al numero realmente presente, per cui se abbiamo nel nostro MacBook Pro un processore a 2 core, il sistema operativo ne vedrà quattro, andando così ad aumentare le prestazioni durante l'utilizzo di più applicazioni contemporaneamente; il controller di memoria dual channel integrato nel processore consente di tagliare fuori ogni intermediario nella comunicazione tra il processore e la memoria ram, per una accesso più rapido ai dati; infine, queste nuove cpu Intel Core i5 e i7 integrano un chip grafico direttamente nel die del processore.

Dal punto di vista grafico, i nuovi MacBook Pro 15" e 17" sono equipaggiati dalla nuova scheda grafica NVIDIA GeForce GT330M e dal chip grafico integrato nel processore Intel HD. La soluzione di una doppia grafica consente di scegliere se utilizzare la scheda integrata o quella dedicata, a seconda della potenza grafica di cui abbiamo bisogno. Se, per esempio, stiamo giocando, utilizzeremo la GeForce, se invece, stiamo navigando in rete o utilizzando un elaboratore di testi, potremo utilizzare la soluzione grafica integrata Intel HD, così da risparmiare energia e prolungare la durata della batteria fino a 9 ore.

Per quanto riguarda l'impatto ambientale, i nuovi MacBook Pro 15" e 17" non utilizzano arsenico per la costruzione del vetro dello schermo, non adottano ritardanti di fiamma bromurati, hanno uno schermo a Led privo di mercurio, hanno un telaio in alluminio e vetro riciclabili, un imballaggio dalle dimensioni ridotte, utilizzano una batteria che può durare fino a 5 anni o 1000 ricariche, rispettano gli standard ENERGY STAR 5.0 e sono certificati EPEAT GOLD.

Il MacBook Pro 15" è largo 36,4 cm, profondo 24,9 cm e alto 2,41 cm. Ha un peso di 2,54 Kg. Il display è un monitor widescreen lucido con diagonale di 15,4" e risoluzione di 1440x900. Monta processori Intel Core i5 a 2,4 GHz o 2,53 GHz con 3 megabyte di cache L3 o Intel Core i7 a 2,66 GHz con 4 megabyte di cache L3. La ram installata ammonta a 4 gigabyte di tipo DDR3 a 1066 MHz, ma ne supporta fino a 8 gigabyte. La scheda grafica installata è la NVIDIA GeForce GT 330M con 256 megabyte di memoria GDDR3 nelle configurazioni con Intel core i5 e con 512 megabyte GDDR3 nella configurazione con l'Intel Core i7. L'altra scheda grafica è l'integrata Intel HD che può sfruttare fino a 256 megabyte della memoria di sistema. Il disco rigido installato può essere da 320 o da 500 gigabyte a 5400 giri al minuto; in modo opzionale si può avere un disco a 7200 giri al minuto, oppure un SSD da 128, 256 o 512 gigabyte. Il drive ottico è un masterizzatore DVD a doppio strato. Le interfacce a disposizione sono una porta ethernet RJ-45, una porta Firewire 800, una porta Mini DisplayPort, una porta HDMI, una porta VGA, una porta DVI, due porte USB 2.0, uno slot per SD card ed un ingresso ed un'uscita audio. L'impianto audio è un 2.1, quindi due casse più subwoofer. Per quanto riguarda la connettività, integra una scheda di rete wireless 802.11n, una scheda di rete per connessioni via cavo gigabit ethernet e il dispositivo Bluetooth 2.1+EDR. Inoltre, ha una tastiera retroilluminata e touchpad multitouch.

Il MacBook Pro 17" è largo 39,3 cm, profondo 26,7 cm e alto 2,50 cm. Pesa 2,99 Kg. Si differenzia  dal MacBook Pro 15" per lo schermo dalla diagonale di 17 pollici con risoluzione di 1920x1200, per la presenza di uno slot per Express Card e di 3 porte USB 2.0 anziché 2. Inoltre sono disponibili due configurazioni di processore anziché tre: l'Intel Core i5 a 2,53 GHz e l'Intel Core i7 a 2,66 GHz. Per il resto, il MacBook Pro 15" e il MacBook Pro 17" hanno le stesse caratteristiche.

 

» Commenti
Nessun commento disponibile.
» Scrivi un commento
Email (non sarą pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( sabato 22 maggio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >