Home - Schede tecniche - Schede tecniche notebook Toshiba - Toshiba L50-B-23T e L50-B-23P, 15.6, i5-5200U, R7 M260, SSD

Toshiba L50-B-23T e L50-B-23P, 15.6, i5-5200U, R7 M260, SSD

lunedý 09 novembre 2015

I Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P sono due notebook con schermo HD da 15.6 pollici, processore Intel Core i5-5200U, scheda grafica AMD Radeon R7 M260, SSD da 256 GB, 4 GB di ram e masterizzatore dvd. Prezzo da meno di 600 euro.

Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P
Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P

Scheda tecnica Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P

SCHERMO: led lucido 15.6” 16:9 (HD 1366x768).
CHIPSET: nd.
CPU: Intel Core i5-5200U (2.20 GHz / 2.70 GHz, 2 core, 3 MB CACHE L3).
SCHEDA GRAFICA: INTEL HD Garphics 5500 + AMD Radeon R7 M260 2 GB DDR3.
HARD DISK: SATA 3.0 256 GB.
RAM: 4 GB DDR3L-1600.
DRIVE OTTICO: masterizzatore dvd dual layer.
AUDIO: altoparlanti stereo Onkyo, DTS Sound, Skullcandy certified.
WEBCAM: webcam HD con microfono integrato.
RETE: LAN 10/100/1000, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0+LE.
INTERFACCE: 1 x USB 2.0, 2 x USB 3.0, 1 x VGA, 1 x HDMI, 1 x LAN RJ-45, 1 x ingresso microfono / uscita cuffie.
SLOT: 1 x card reader SD, SDHC, SDXC, MMC.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 8.1 - 64 bit.
PESO: 2.20 Kg.
DIMENSIONI: 38,00 cm (larghezza), 25,99 cm (profondità), 2,35 cm (altezza fronte/retro).
BATTERIA: 4 celle, ioni di litio.
GARANZIA BASE: 1 anno.
ACCESSORI/AMBIENTE: nd / ENERGY STAR.
PREZZO: - confronta prezzi Toshiba Satellite L50-B-23T
PREZZO: - confronta prezzi Toshiba Satellite L50-B-23P

I Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P sono due notebook che si differenziano solo per il colore dello chassis, che nel primo è di colore nero, mentre nel secondo è di colore bianco. Le caratteristiche dell'hardware interno sono le stesse per entrambi.

Lo schermo è un pannello da 15.6 pollici con superficie lucida, retroilluminato a led, in formato 16:9 e con risoluzione HD da 1366x768 pixel.

Il processore è un Intel Core di quinta generazione a basso consumo, precisamente l'Intel Core i5-5200U, uscito nel mese di gennaio del 2015 e prodotto a 14 nanometri, attualmente il processo costruttivo più piccolo ed efficiente per quanto riguarda la gestione dell'energia. Questo processore ha 2 core con 4 thread con frequenza operativa di base a 2.20 gigahertz che può arrivare fino a un massimo di 2.70 gigahertz, grazie alla tecnologia Intel Turbo Boost. La quantità di memoria cache di terzo livello ammonta a 3 megabyte. Integra un controller di memoria dual channel di tipo DDR3L-1600 e il chip grafico Intel HD Graphics 5500, cui il notebook si affida per contenere i consumi. Questo chip grafico ha 24 unità di esecuzione con frequenza di clock del core minima a 300 e massima a 900 megahertz e per funzionare sfrutta una porzione della ram di sistema. Insieme, questi elementi sviluppano un Thermal Design Power di soli 15 watt che, unito alla batteria da 4 celle agli ioni di litio, consente a questi due notebook di rimanere accesi per un massimo di 6 ore e 15 minuti senza essere collegati alla rete elettrica.

Grazie alla scheda video dedicata di fascia media AMD Radeon R7 M260, uscita nel giugno del 2014 e prodotta a 28 nanometri, con 384 core Radeon, bus di memoria a 64-bit e 2 gigabyte di memoria video dedicata di tipo DDR3, i Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P consentono anche di giocare ad alcuni degli attuali giochi, purché non troppo pesanti, oltre che di migliorare la qualità di visualizzazione di foto e filmati.

Il sistema conta, poi, su 4 gigabyte di ram di tipo DDR3L-1600 in single channel, presenti in un singolo modulo che occupa uno dei due slot disponibili. La quantità di ram è, tuttavia, espandibile sino a un massimo di 16 gigabyte. Occupando anche il secondo slot si attiverà anche la tecnologia dual channel, per un ulteriore incremento delle prestazioni.

Ciò che più caratterizza questo portatile è la sua unità di archiviazione a stato solido da 256 gigabyte con interfaccia Serial ATA 3.0 6 GB/s, che rende questo portatile reattivo e veloce nei caricamenti del sistema operativo e delle applicazioni e durante le fasi di scrittura dei file. Inoltre, questo tipo di unità di memorizzazione non emette alcun rumore ed è meno soggetto a guasti, grazie al fatto che non ha parti meccaniche in movimento. L'altra unità di archiviazione è un masterizzatore dvd in grado di scrivere anche sui più capienti supporti ottici a doppio strato.

Le connessioni di rete sono una scheda di rete lan di tipo gigabit ethernet, il WiFi con supporto all'ultimo standard AC e il bluetooth in versione LowEnergy 4.0. Le interfacce sono una porta usb 2.0, due porte usb 3.0, una presa VGA, una presa HDMI, una presa RJ45 per i cavi di rete e una presa audio per cuffie o altoparlanti e per microfoni esterni.

La dotazione dei Toshiba Satellite L50-B-23T e L50-B-23P si completa di un lettore di schede di memoria compatibile con i formati Secure Digital anche High ed eXtended Capacity e con MultiMediaCard, di una webcam HD con microfono integrato e di un sistema audio di buona qualità.

Con meno di 600 euro ci si porta a casa un portatile con un processore e una scheda grafica abbastanza versatili nelle prestazioni e con un SSD che garantisce un'ottima fluidità operativa.


» 0 Commenti
Nessun commento disponibile.
» Scrivi un commento
Email (non sarÓ pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( venerdý 09 settembre 2016 )
 
Pros. >

Articoli correlati