Home - Schede tecniche - Schede tecniche notebook Toshiba - Toshiba U920T-11E 12.5 con i5-3317U e HD 4000

Toshiba U920T-11E 12.5 con i5-3317U e HD 4000

domenica 23 giugno 2013
Il Toshiba Satellite U920T-11E è insieme un ultrabook e un tablet con schermo tattile led HD Ready da 12.5 pollici, processore Intel Core di terza generazione i5-3317U, scheda grafica integrata con memoria condivisa Intel HD Graphics 4000, Solid State Drive da 256 gigabyte, 4 gigabyte di ram DDR3-1600, bluetooth, usb 3.0, tastiera retroilluminata e Windows 8 64-bit.

Toshiba Satellite U920T-11E
Toshiba Satellite U920T-11E

Scheda tecnica Toshiba Satellite U920T-11E

SCHERMO: LCD Led Corning Gorilla Glass 12.5” 16:9 (HD Ready 1366x768).
CHIPSET: nd.
CPU: Intel Core i5-3317U (1.70 Ghz / 2.60 GHz, 2 core, 3 MB CACHE L3).
SCHEDA GRAFICA: Intel HD Graphics 4000 memoria condivisa.
HARD DISK: SSD 256 GB.
RAM: 4 GB DDR3-1600.
DRIVE OTTICO: non presente.
AUDIO: altoparlanti stereo e microfono integrati, SRS Premium Sound 3D.
WEBCAM: 1 x 3.0 megapixel (dietro), 1 x 1.0 megapixel con sensore di luminosità ambientale (avanti).
RETE: WLAN 802.11n con supporto WiDi, Bluetooth 4.0+LE.
INTERFACCE: 2 x USB 3.0, 1 x HDMI, 1 x combo ingresso microfono / uscita cuffie.
SLOT: 1 x card reader SD, SDHC, SDXC.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 8 64 bit.
PESO: 1,52 Kg.
DIMENSIONI: 32,65 cm (Larghezza) x 21,30 cm (Profondità) x 1,99 cm (Altezza).
BATTERIA: 3 celle, ioni di litio.
GARANZIA BASE: 1 anno.
ACCESSORI/AMBIENTE: tastiera retroilluminata / ENERGY STAR.
PREZZO: - confronta prezzi Toshiba Satellite U920T-11E

Il Toshiba Satellite U920T-11E è un ultrabook convertibile a tablet con schermo tattile Corning Gorilla Glass: questo tipo di schermo è caratterizzato dall'essere molto sottile, leggero e resistente ai graffi. La retroilluminazione è a led, la diagonale è da 12.5 pollici, il formato in 16:9 e la risoluzione è HD Ready da 1366x768 pixel.

Il Toshiba Satellite U920T-11E monta il processore Intel Core di terza generazione i5-3317U. Questo processore ha esordito nel corso del mese di maggio dell'anno 2012 ed è prodotto con tecnologia costruttiva a 22 nanometri, ad oggi, la più piccola ed efficiente nell'ambito dei processori per notebook. Ha 2 cores con frequenza operativa standard a 1.70 gigahertz, mentre quella massima, raggiungibile grazie alla tecnologia Intel Turbo Boost, arriva a 2.60 gigahertz. Ha, poi, 3 megabyte di memoria cache di terzo livello, supporto alle istruzioni a 64-bit e controller di memoria dual channel di tipo DDR3-1600. Il consumo massimo si assesta sui 17 watt. E' un processore a basso consumo energetico che, però, non trascura le prestazioni e che si posiziona nella fascia economica e di prestazioni medio alta. Nella classificazione dei processori Intel ottiene quattro stelle su cinque.

Il comparto grafico del Toshiba Satellite U920T-11E è provvisto della scheda video (integrata nel processore di cui sopra) con memoria condivisa Intel HD Graphics 4000. Questa scheda è stata introdotta nei computer portatili in concomitanza dell'uscita dei processori Intel Core di terza generazione in cui è integrata e con cui condivide il processo costruttivo a 22 nanometri, cioè, a partire dal mese di aprile dell'anno 2012. Ha 16 processori grafici con frequenza operativa dinamica, che si aggiusta, cioè, in base al carico di lavoro: se non si stanno facendo operazioni che impegnano la grafica la frequenza si assesta sui 350 megahertz per risparmiare energia; se, invece, stiamo in qualche modo impegnando la grafica, la frequenza sale a 1.05 gigahertz, per offrire le massime prestazioni. Il chip grafico si adatta bene al tipo di dispositivo in cui deve lavorare svolgendo mansioni in ambito home/office. Integra l'Intel Clear Video HD Technology che lo abilita alla decodifica dei video in alta definizione, rendendolo adatto anche all'intrattenimento video in alta definizione. Consente anche di far girare qualche gioco leggero.

Il Toshiba Satellite U920T-11E ha una sola unità di archiviazione, ma è un SSD da 256 gigabyte. Questo tipo di unità velocizza al massimo le prestazioni in fase di lettura e scrittura dei dati e garantisce una maggiore resistenza agli urti grazie all'assenza di parti meccaniche in movimento. Inoltre, essendo costituito solo da memoria flash non emette alcun rumore.

Il Toshiba Satellite U920T-11E è dotato di 4 gigabyte di ram di tipo DDR3-1600, ma la quantità massima installabile ammonta a 8 gigabyte. La ram installata è la più veloce attualmente reperibile di serie sui computer portatili e sfrutta a pieno la velocità messa a disposizione dal controller di memoria integrato nel processore.

La dotazione hardware del Toshiba Satellite U920T-11E prevede, poi, un sistema audio con altoparlanti stereo e microfono integrati, due webcam, una davanti da 1 megapixel con sensore di luminosità ambientale e una dietro da 3 megapixel, e per quanto riguarda la connettività, si affida solo a dispositivi senza fili come il Wi-Fi con supporto allo standard N all'Intel Wireless Display (tecnologia che invia le immagini a schermi esterni che la supportano senza bisogno di cavi) e il bluetooth in versione a basso consumo.

Il Toshiba Satellite U920T-11E mette a disposizione le seguenti interfacce: due porte usb 3.0, una porta HDMI per inviare tramite un solo cavo sia l'audio che il video a schermi esterni ad alta definizione, una porta combinata per cuffie o altoparlanti e per microfoni esterni e uno slot per schede di memoria compatibile con i formati Secure Digital anche High ed eXtended capacity.

Il Toshiba Satellite U920T-11E è commercializzato con il sistema operativo Windows 8 a 64-bit, ha dimensioni e peso piuttosto contenute, è dotato di batteria da 3 celle agli ioni di litio che, secondo la casa madre, garantisce 6 ore di autonomia, ha la tastiera retroilluminata, è garantito per un anno e, per quanto riguarda l'ambiente, rispetta la certificazione ENERGY STAR.

 

» Commenti
Nessun commento disponibile.
» Scrivi un commento
Email (non sarą pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( domenica 23 giugno 2013 )
 
< Prec.   Pros. >