Home - Articoli e News - Velocizzare Vista in modo facile e sicuro

Velocizzare Vista in modo facile e sicuro

venerdì 20 marzo 2009
Per velocizzare Vista in modo facile e sicuro bisogna cambiare alcune impostazioni del sistema operativo facilmente accessibili e di facile configurazione. Le procedure che proponiamo per velocizzare Vista sono facili, sicure e si può tornare indietro con pochi semplici passaggi. Agiremo sulle impostazioni relative all'aspetto, alle funzionalità e ai servizi di Windows Vista.

Si può innanzitutto disabilitare la sua nuova veste grafica chiamata Windows Aero, tanto piacevole alla vista grazie agli effetti 3D di trasparenza e alle animazioni delle finestre, quanto dispendiosa di risorse di sistema e di energia, aspetti che, per chi utilizza un computer portatile, potrebbero avere maggiore importanza dell'estetica del proprio sistema operativo.

La veste grafica Windows Aero, al debutto con Windows Vista, sfrutta essenzialmente le risorse della scheda video, ma anche la ram del sistema. Infatti per funzionare ha bisogno che siano avviati i servizi “Gestione sessione di gestione finestre desktop”, che abbiamo visto occupare da 75 a 90 MB di ram e il servizio “Temi” tra 25 e 35 MB di ram. Ma questo è un discorso che riprenderemo in seguito. Per ora ci soffermiamo su come velocizzare vista disabilitando l'interfaccia Aero e i rimanenti effetti grafici.

PRIMO PASSAGGIO - CAMBIARE INTERFACCIA GRAFICA

- Start > Pannello di controllo > Aspetto e personalizzazione > Personalizza colori > Apri proprietà aspetto classico per ulteriori opzioni sui colori > Windows Vista Basic

Si è aperta la finestra “Impostazioni relative all'aspetto”. Nell'unica scheda disponibile di nome “ Aspetto” si può scegliere una delle combinazioni colori. Come vedrete la prima è Windows Aero, la seconda Windows Vista Basic, la terza Windows Standard e via discorrendo tutte le altre da Windows classico alle combinazioni colori per chi ha problemi di vista. Soffermiamoci sulle prime tre, selezionando prima l'una e cliccando su applica, poi l'altra, poi l'altra ancora:

Windows Aero
Windows Aero

Windows Vista Basic
Windows Vista Basic

Windows standard
Windows standard

Già passando da Windows Aero a Windows Vista Basic si nota una maggiore reattività del sistema che potrete constatare provando ad aprire, chiudere, ridurre ad icona qualche finestra di windows; selezioniamo Windows Vista Basic. Potremo provare l'interfaccia Windows Standard in seguito. Quindi, clicchiamo su “ok”, la finestra si chiude e chiudiamo anche il pannello di controllo.

Solo con questi pochi e semplici passaggi abbiamo migliorato la situazione, perchè la scheda grafica non dovrà gestire gli effetti di trasparenza e le animazioni delle finestre. Tuttavia se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo di velocizzare vista al massimo delle sue possibilità con interfaccia Windows Vista Basic dobbiamo cambiare qualche altra impostazione.

SECONDO PASSAGGIO – DISABILITARE EFFETTI GRAFICI

- Start > Pannello di controllo > Sistema e manutenzione > Sistema > Impostazioni di sistema avanzate > Impostazioni > Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori

Si è aperta la finestra “Proprietà del sistema” sulla scheda “Avanzate”. Clicchiamo sul pulsante “Impostazioni” relativo alla prima voce “Prestazioni – effetti visivi, pianificazione processore, utilizzo memoria e memoria virtuale”. Si è aperta la finestra “Opzioni prestazioni” alla scheda “Effetti visivi”. Come vedrete, è impostato in modo predefinito sulla prima voce “Scelta automatica impostazioni migliori”. In realtà, non sono le impostazioni migliori ma quelle che tengono attive tutte le funzionalità disponibili. La seconda voce è “Regola in modo da ottenere l'aspetto migliore”, che poi non cambia nulla rispetto alla prima. La terza voce, invece, è quella che ci interessa, perché ci consente di alleggerire l'interfaccia grafica e quindi velocizzare Vista ed è “Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori”. Come potrete constatare, si è tolta la spunta da tutte le caselle. Se lasciassimo tutto disattivato, però, potremmo aver ridotto veramente troppo all'osso le funzionalità del nostro Windows Vista, tanto da non riuscire, per esempio, a visualizzare le anteprime delle immagini o fotografie all'interno delle nostre cartelle. Cerchiamo, perciò, di trovare il giusto equilibrio, mettendo la spunta nelle caselle indicate di seguito:

- Mostra anteprima e filtri nella cartella (per visualizzare le anteprime)

- Mostra anteprime anziché icone (per visualizzare le anteprime)

- Smussa gli angoli dei caratteri sullo schermo (arrotonda i caratteri)

- Utilizza ombreggiatura per le etichette delle icone sul desktop (migliora la visibilità dei caratteri)

- Utilizza stili di visualizzazione per finestre e pulsanti (tiene attiva l'interfaccia Windows Vista Basic)

Opzioni prestazioni
Opzioni prestazioni

TERZO PASSAGGIO – DISABILITARE IL SERVIZIO

Per completare l'opera, rimane da disabilitare il servizio che rende possibile l'esecuzione dell'interfaccia grafica Windows Aero, cioè il servizio “Gestione sessione di gestione finestre desktop”. Dato che non stiamo più usando l'interfaccia Windows Aero, perché continuare a occupare ram inutilmente? Come accennato inizialmente, infatti il servizio occupa quasi 92 MB di ram.

Per disabilitare il servizio procedere come segue:

- Start > cliccare col pulsante destro sulla voce “Computer” > scegliere la voce “Gestione” > Servizi e applicazioni > Servizi

Si è aperta la finestra “Gestione Computer”. Espandiamo dal menù a sinistra la voce “Servizi e applicazioni” e clicchiamo su “Servizi”. Nella parte centrale della finestra compare l'elenco dei servizi. Cerchiamo il servizio “Gestione sessione di gestione finestre desktop” e clicchiamoci due volte col sinistro. Si è aperta la finestra relativa al servizio sopra citato. A destra della voce “Tipo di avvio” c'è un pulsante con la scritta “Automatico”, clicchiamo una volta e scegliamo l'impostazione “Disabilitato” dal menu a tendina. Infine, clicchiamo sul pulsante “Arresta” subito sotto la precedente impostazione e chiudiamo la finestra cliccando su “Ok”. Il servizio è stato disabilitato ed arrestato e non sarà più caricato. A questo punto, la nostra opera è completa e potremo godere di un sistema operativo più reattivo e pronto ad eseguire le nostre richieste, piuttosto che impegnato a riprodurre effetti tridimensionali di luci, colori ed ombre. Se, in futuro, si vorrà ripristinare l'interfaccia Windows Aero, si dovrà riavviare il servizio reimpostandolo su “Automatico”.

Servizi
Servizi

Servizio attivo
Servizio attivo

Se, invece, siete affezionati all'interfaccia grafica old style di Windows standard eseguite il primo passaggio fino al punto in cui dovrete scegliere la combinazione colori. Poi, scegliete Windows standard, come segue.

- Start > Pannello di controllo > Aspetto e personalizzazione > Personalizza colori > Apri proprietà aspetto classico per ulteriori opzioni sui colori > Windows standard

Eseguite poi il secondo passaggio senza mettere la spunta su:

- Utilizza stili di visualizzazione per finestre e pulsanti (tiene attiva l'interfaccia Windows Vista Basic)

Questo per evitare che si ripristini l'interfaccia di Windows Vista Basic.

Infine eseguite anche il terzo passaggio disabilitando il servizio “Gestione sessione di gestione finestre desktop” e in più potete disabilitare e arrestare anche il servizio “Temi”.

In questo modo avrete liberato tra 75 e 135 MB.

Naturalmente con l'interfaccia più essenziale il sistema è ancora più reattivo. A voi la scelta di quale dei due metodi adottare per velocizzare Vista. I procedimenti sono tutti reversibili, perciò, in qualsiasi momento vogliate tornare sui vostri passi, potrete farlo senza problemi.

ALTRI SERVIZI CHE SI POSSONO DISABILITARE

Si può ulteriormente velocizzare Vista disabilitando alcuni servizi non essenziali nello stesso modo con cui avete disabilitato i servizi di cui sopra. Quali servizi si possono disabilitare?

  • Servizio di segnalazioni errori

Il servizio di segnalazioni errori si occupa di avviare la funzionalità che consente, nel caso di errori, di inviare a Microsoft una segnalazione contenente le informazioni che riguardano l'errore avvenuto, in modo da analizzarne le cause e le eventuali soluzioni. Tuttavia, è una funzionalità che non si rivela sempre utile.

  • Servizio di riferimento dell'ora

Il servizio di riferimento all'ora serve per sincronizzare l'orologio di sistema con un server internet. Se non ritenete utile questo servizio potete disabilitarlo senza problemi.

  • Servizio UPNP (Universal Plug and Play)

Il servizio UPNP si occupa di gestire periferiche di tipo UPNP. Se non utilizzate tali periferiche si può disabilitare.

  • Servizio Centro di sicurezza

Il servizio per il Centro di sicurezza si occupa di rendere disponibile il Centro di Sicurezza di Windows, funzionalità, introdotta già con Windows XP, che si occupa di segnalare che c'è qualcosa che non va con l'antivirus, con il firewall, con Windows Defender, insomma con i software di protezione. Per esempio, se l'antivirus non viene aggiornato da qualche tempo, comparirà uno scudetto rosso nella barra delle applicazioni che ci segnala la cosa. Il fatto, è che, magari, non siamo connessi a internet di proposito, quindi l'antivirus non può aggiornarsi. Lo scudetto rosso continuerà a segnalarci la cosa. Se ritenete che questa funzionalità non sia di grande utilità, potete disabilitare il servizio relativo. Ma se lo fate, ricordate di aggiornare i vostri software di protezione e di mantenerli in perfetta efficienza.

DISABILITARE LA SIDEBAR DI WINDOWS VISTA

- Start > digitare “sidebar” nella barra delle ricerche > cliccare su “Proprietà di Windows Sidebar” > togliere la spunta da “Avvia Sidebar all'avvio di Windows” > cliccare su “Ok”

Sconsigliamo di disabilitare servizi diversi da quelli elencati perché potreste dissattivare funzionalità importanti.

UTILIZZARE L'IBERNAZIONE

Se non si vuole disattivare nessuna funzionalità del sistema operativo Windows Vista e si vuole avere comunque un avvio più veloce del sistema operativo si può utilizzare il processo di ibernazione. Se non vi compare la voce "metti in ibernazione" fra le opzioni relative allo spegnimento accessibili nel menù "Start" fate come segue:

Start > Esegui > scrivere:"cmd" e premere invio > scrivere:"powercfg /hibernate on" e premere invio.

oppure:

Start > tutti i programmi > accessori > prompt dei comandi > scrivere:"powercfg /hibernate on" e premere invio.

A questo punto dovrebbe comparire nelle opzioni di spegnimento anche la voce "metti in ibernazione".

L'ibernazione consente di spegnere il computer e tuttavia conservare lo stato vigente delle cose al momento in cui si decide di ibernare il computer. Questo può avvenire perché tutte le informazioni vengono memorizzate in una porzione dello spazio disponibile su disco. Il processo di ibernazione richiede, infatti, uno spazio libero su disco equivalente alla quantità di ram, quindi se si ha un pc con 3 gigabyte di ram si avrà bisogno di 3 gigabyte di spazio libero su disco.

La voce "metti in ibernazione" potrebbe scomparire qualora si esegua l'utilità di pulizia del disco integrata nel sistema operativo. Se capita quanto appena scritto seguire le indicazioni sopra indicate per riattivare la funzionalità di ibernazione.

Per impostare le attività da intraprendere quando si premono i pulsanti di spegnimento fare come segue:

Start > pannello di controllo > hardware e suoni > opzioni risparmio energia > nella colonna a sinistra cliccare su "specifica comportamento pulsanti alimentazione".

Impostando su "iberna" il pulsante di alimentazione, quando si premerà il pulsante il computer andrà in ibernazione. L'ibernazione non consuma corrente elettrica quindi la batteria non si scaricherà se verrà utilizzato questo metodo di spegnimento del computer. Alla successiva accensione del computer si ritroverà la situazione che avevamo lasciato con il sistema operativo già caricato.

 

» 6 Commenti
1"Vista più veloce"
il martedì 31 marzo 2009 14:17da Madness
Ragazzi funziona perdavvero!! Ora va che l'è una meraviglia rispetto a prima, la ventola si attiva molto meno il che vuol dire che il portatile scalda meno.. Allora quel Aero era un vero masso?!?!
2"vista più veloce"
il sabato 07 agosto 2010 01:06da simo
finalmente non devo fissare più lo schermo per infiniti minuti! carica tutto velocemente!
3"operaio"
il domenica 17 ottobre 2010 13:20da marco
già vedo degli ottimi risultati, grazie
4"?"
il domenica 14 novembre 2010 18:07da Sandra
Salve, vorrei poter velocizzare l'avvio del mio Vista senza disabilitare niente perché l'Aero mi piace e gli altri servizi non mi va di modificarli perchè se poi un giorno mi servono che faccio sto sempre a abilitare e disabilitare servizi? non mi piace come idea c'è un modo?
5"ibernazione"
il domenica 14 novembre 2010 18:11da Gianc
Per effettuare un avvio veloce di un computer con Windows Vista puoi utilizzare l'ibernazione.
6"Grazie:)"
il giovedì 01 novembre 2012 17:41da Saraloveonedirection
Grazie x il tuo aiuto, soluzioni utilii :)
» Scrivi un commento
Email (non sarà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( domenica 14 novembre 2010 )
 
< Prec.   Pros. >