Asus BU401LA-CZ130G, 14, i7-4650U, HD 5000, SSD

di |

L’Asus BU401LA-CZ130G è un ultrabook con schermo da 14 pollici HD+, processore Intel Core i7-4650U, scheda grafica Intel HD Graphics 5000, SSD da 128 GB e 4 GB di ram. Prezzo sotto i 1000 euro.

Asus BU401LA-CZ130G

Scheda tecnica Asus BU401LA-CZ130G

SCHERMO: Led antiriflesso 14” 16:9 (HD+ 1600×900).
CHIPSET: Intel HM86.
CPU: Intel Core i7-4650U (1.70 GHz / 3.30 GHz, 2 core, 4 MB CACHE L3, vPro).
SCHEDA GRAFICA: Intel HD Graphics 5000 memoria condivisa.
HARD DISK: SSD 128 GB.
RAM: 4 GB DDR3L-1600.
DRIVE OTTICO: nd.
AUDIO: altoparlanti stereo e microfono integrati.
WEBCAM: webcam HD.
RETE: LAN 10/100/1000, WLAN 802.11n (WiDi), Bluetooth 4.0.
INTERFACCE: 3 x USB 3.0, 1 x VGA, 1 x HDMI, 1 x LAN RJ-45, 1 x ingresso microfono / uscita cuffie.
SLOT: 1 x SD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 8.1 64-bit
PESO: 1,64 Kg.
DIMENSIONI: 33,90 cm (Larghezza) x 23,40 cm (Profondità) x 1,98/2,05 cm (Altezza).
BATTERIA: 4 celle.
GARANZIA: 24 mesi, 12 mesi Assicurazione Kasko, Zero Bright Dot 30 giorni.
ACCESSORI/AMBIENTE: vPro, case in fibra di carbonio e alluminio, tastiera resistente ai liquidi e retroilluminata, lettore di impronte digitali, TPM.
PREZZO: {jumi [jumi_files/asus_bu401la_cz130g.php]} – confronta prezzi Asus BU401LA-CZ130G

L’Asus BU401LA-CZ130G è un ultrabook realizzato con fibra di carbonio e alluminio materiali che lo rendono leggero e resistente. Ha uno schermo da 14 pollici di tipo antiriflesso in formato 16:9 e con risoluzione HD+ da 1600×900 pixel. Lo schermo è protetto dalla garanzia Zero Bright Dot che ne prevede la sostituzione nel caso manifesti dei pixel sempre accesi durante i primi 30 giorni di utilizzo.

L’Asus BU401LA-CZ130G si basa sul chipset Intel HM86, che può ospitare i processori Intel Core di quarta generazione come l’i7-4650U installato in questo computer portatile. Questo processore è stato lanciato nel corso del mese di giugno del 2013 ed è prodotto con tecnologia costruttiva a 22 nanometri. Ha 2 core con frequenza operativa standard a 1.7 gigahertz e massima, tramite Intel Turbo Boost a 3.3 gigahertz, ha poi 4 megabyte di cache di terzo livello e un consumo massimo di 15 watt. Integra la tecnologia vPro, utile per un’utenza professionale che necessita di alcune funzionalità di gestione remota e di sicurezza dei dati.

Il comparto grafico vede la presenza della scheda video Intel HD Graphics 5000 integrata nel processore con cui condivide data di lancio e processo produttivo a 22 nanometri. Questo chip grafico ha 40 unità di esecuzione con frequenza di clock del core minima a 200 megahertz e massima a 1.1 gigahertz. Per funzionare sfrutta una porzione della ram di sistema.

Come unità di archiviazione c’è un SSD da 128 gigabyte che incrementa le prestazioni in lettura e scrittura dei dati, mentre per quanto riguarda la ram ci sono 4 gigabyte di tipo DDR3L-1600, una ram a basso voltaggio da 1.35 volts.

La dotazione comprende poi un sistema audio con altoparlanti stereo e microfono integrati, una webcam HD, una scheda di rete lan di tipo gigabit ethernet, il WiFi con supporto allo standard n e all’Intel Wireless Display e il bluetooth in versione 4.0. Le interfacce a disposizione sono: tre porte usb 3.0, VGA, HDMI, RJ45, una presa audio combinata per cuffie o altoparlanti e per microfoni esterni e uno slot per schede di memoria compatibile con i formati Secure Digital. Arricchiscono la dotazione la tastiera resistente ai liquidi e retroilluminata, un lettore di impronte digitali e il chip Trusted Platform Module.

Abbiamo avuto in prova la versione di questo portatile con SSD da 256 GB leggi qua la nostra opinione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *