Asus RX571LH-BQ055T: 15.6 FHD, i7-10750H, GTX 1650

L’Asus RX571LH-BQ055T è un notebook con schermo Full HD da 15.6 pollici, processore Intel Core i7-10750H, scheda grafica dedicata NVidia GeForce GTX 1650, SSD da 512 GB, HDD da 1 TB e 16 GB di RAM.

Asus RX571LH-BQ055T

Scheda tecnica Asus RX571LH-BQ055T

SCHERMO: Led antiriflesso 15.6” 16:9 (Full HD 1920×1080).
CHIPSET: Intel HM470 Express.
CPU: INTEL Core i7-10750H (2.60 GHz/5.00 GHz, 6 core/12 thread, 12 MB Cache L3, 45 W).
SCHEDA GRAFICA: INTEL UHD Graphics 630 + NVIDIA GeForce GTX 1650 4 GB GDDR6.
HARD DRIVE: SSD M.2 PCIe NVMe G3x2 512 GB + HDD 2.5” 7mm SATA III 1 TB 5400 RPM.
RAM: 16 GB DDR4-2933 dual channel (1 x 8 GB saldati + 1 x 8 GB su modulo SODIMM).
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: altoparlanti stereo Harman/Kardon + 2 microfoni.
WEBCAM: webcam HD.
RETE: LAN 10/100/1000, Wi-Fi 5 802.11ac, Bluetooth 4.2.
INTERFACCE: 2 x USB-A 2.0, 1 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-C 3.1 Gen 1, 1 x HDMI 1.4, 1 x RJ45, 1 x ingresso microfono/uscita audio.
SLOT: SD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64-bit.
PESO: 2,14 Kg.
DIMENSIONI: 35,90cm (Larghezza) x 24,80 cm (Profondità) x 2,19 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE/BATTERIA: 150 W / 42 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: tastiera retroilluminata / nd.
PREZZI: Asus RX571LH-BQ055T (prezzo Amazon) | Asus RX571LH-BQ055T (prezzo eBay)

L’Asus RX571LH-BQ055T è il modello del 2020 della serie VivoBook 15 X571, che apporta modifiche alla configurazione hardware mantenendo però il case della precedente versione.

Le novità introdotte in questa versione sono: il processore Intel Core i7 ad alte prestazioni di decima generazione al posto di quello di nona; la scheda grafica con memoria GDDR6 anziché GDDR5; la RAM più veloce (DDR4-2933 vs DDR4-2666).

Chi deve acquistare un portatile nuovo nella fascia di mercato che l’Asus RX571LH-BQ055T occupa, attualmente si aspetta quantomeno una configurazione del genere.

Lo stile dell’Asus RX571LH-BQ055T rimane lo stesso della versione che lo precede, una macchina sobria e piuttosto spartana, da usare prevalentemente come postazione fissa per via dell’autonomia non eccezionale, ma con all’interno tutto quello che serve per lavorare o giocare in maniera adeguata, senza che per questo si debba spendere una cifra esorbitante.

I restanti componenti sono gli stessi della versione che precede questa, tuttavia, avremmo preferito un upgrade anche della scheda di rete combinata WiFi + Bluetooth alla più recente e performante versione 6 802.11ax con Bluetooth 5.0, visto che la cosa poteva essere fatta senza difficoltà sullo stesso progetto costruttivo che Asus ha voluto mantenere per l’RX571LH-BQ055T.

45 commenti su “Asus RX571LH-BQ055T: 15.6 FHD, i7-10750H, GTX 1650”

  1. Salve, come da titolo vorrei sapere se esiste un modello meno caro di questo ma dwlla stessa serie rx571lh ringrazio da subito per le risposte.

    Rispondi
  2. Ciao a tutti… volevo aggiungere che esiste anche un altro modello, quello nel titolo, che ha una SSD da 512 ma senza disco da 2,5 pollici. Insomma sembra cambiare sempre e solo la configurazione delle unità di archiviazione.

    Rispondi
  3. Grazie per la graditissima puntualizzazione.
    Insomma, ricapitolando: BQ055T = SSD 512 GB + 1 TB, BQ056T = SSD 256 GB + 1 TB, BQ050T = SSD 512 GB.

    Per il resto non cambia nulla.

    Rispondi
  4. Salve, vorrei capire quale macchina tra questa (versione RX571LH-BQ055T) e Zenbook 15 (versione UX533FTC-A8178T) sia più performante e di qualità. Servirebbe a mia moglie per programmazione e in parte per photo / video editing… sulla carta mi pare più potente questo vivobook ma pare che la serie zenbook sia più "premium" in termini di qualità generale… avete qualche consiglio? grazie!

    Rispondi
  5. Salve, confermo le impressioni rilevate. L’RX571LH punta di più sulla potenza di calcolo avendo una CPU ad alte prestazioni e una scheda grafica in versione standard e non Max-Q, che ne riduce il TDP e quindi le prestazioni, tuttavia il case è in leghe plastiche. Mentre l’UX533FTC rappresenta un compromesso fra prestazioni e portabilità: ha un design più moderno, è più sottile, più leggero e più compatto e il case è in alluminio. Sceglierei il primo se lo usassi prevalentemente come postazione fissa, il secondo se avessi necessità di usarlo in sortite fuori porta.

    Rispondi
  6. Ragazzi ciao a tutti, c’è anche il modello RX571LH-BQ090T. C’è qualche differenza con gli altri modelli elencati in questa pagina?

    Rispondi
  7. Ciao, cosa consigliereste tra questi modelli considerando le differenze di prezzo?

    BQO50T = 512 GB SSD €1149
    BQ056T = BQ090T = 256 GB SSD + 1TB SATA HDD 1199€
    BQ055T = 512 GB SSD + 1 TB SATA HDD = 1339€

    Rispondi
  8. Ciao, tralasciando l’utilizzo cui è destinato e considerando solo i prezzi, e solo quelli che hai riportato, il più conveniente è sicuramente il BQ050T. Non ha l’HDD ma almeno ha bei 512 GB di memoria a stato solido. Prendere il BQ056T o il BQ090T vorrebbe dire spendere 50 euro in più per un SSD grande la metà e un HDD da un tera. Prendere invece, il BQ055T vorrebbe dire spendere 140 euro in più solo per un HDD da un tera. Ecco che a questo punto conviene il primo che hai citato.

    Rispondi
  9. buongiorno
    a livello di prestazioni com’è? è adatto anche a giocare ad esempio gta v, overwatch, tomb raider o comunque giochi su quel genere??

    Rispondi
  10. Buonasera, garantisce una buona giocabilità anche con giochi attuali e pesanti, compresi quelli indicati, scendendo a compromessi in fatto di dettagli e filtri solo con quelli di un certo peso.

    Rispondi
  11. Salve, fra le specifiche ufficiali è elencata anche la possibilità che lo schermo degli X571LH abbia una frequenza di aggiornamento a 120 Hz, ma ci risulta che su questo specifico modello sia a 60 Hz.

    Rispondi
  12. Salve , devo acquistare un notebook per mio figlio che è al primo anno di ingegneria aerospaziale , abbiamo come indicazioni un i7 , ram da 16 e Nvidia GeForce.Chiedo agli esperti quale tra quelli già citate potrebbe andar bene ? O mi consigliate un altro tipo, marca … grazie

    Rispondi
  13. Salve, la macchina in questione in questa pagina è già buona, le alternative con stesso approccio, cioè quello di essere macchine dal buon rapporto prezzo/potenza, sono l’HP Pavilion 16-a0019nl, il Lenovo IdeaPad 3 15IMH05, e l’Acer Nitro 5 AN515-55-71GL. Dell’HP citato ne abbiamo scritto qua https://www.sceltanotebook.it/hp-pavilion-gaming-16-a0019nl-16.1-fhd-i7-10750h-gtx-1650-ti.html, del Lenovo qua https://www.sceltanotebook.it/lenovo-ideapad-gaming-3-15imh05-15.6-fhd-i7-10750h-gtx-1650-ti.html, e dell’Acer qua https://www.sceltanotebook.it/acer-nitro-5-an515-55-71gl-15.6-fhd-i7-10750h-gtx-1650.html

    Rispondi
  14. Salve volevo chiedere se questo pc va bene per modellazione 3D, e quindi va bene per autoCAD, solidworks ecc. Quindi in ambito ingegneristico va bene?

    Rispondi
  15. Buonasera , volevo sapere se la porta presente USB 3.1 Type-c supporta l’uscita video (DisplayPort) ,e se si può alimentare e ricaricare verso e dal dispositivo. Grazie .

    Rispondi
  16. Salve, vorrei chiedervi, comprando il modello RX571LH-BQ055T, (cioè quello con solo l’SSD da 512 GB) è possibile effettuarne l’upgrade, ovvero è presente comunque lo slot vuoto per il normale HD?

    Rispondi
  17. Salve, grazie per la recensione!
    Leggo di scarsa autonomia… è chiaro che molto dipende dal tipo di utilizzo. Diciamo che se fuori casa lo usassi per cose abbastanza leggere (navigazione, lettura documenti, pacchetto office), su che autonomia potrei contare?
    Sto valutando l’acquisto, ma questo fattore mi fa un po’ dubitare

    Rispondi
  18. @barik – Salve, il BQ055T ha sia SSD da 512 GB che HDD da 1 TB. La versione con solo SSD da 512 GB senza HDD è la BQ050T che dispone dello spazio e del connettore sulla scheda madre per un altro drive da 2.5 pollici, ma credo che manchi il cavo di collega

    Rispondi
  19. @Pixel – l’autonomia massima, navigando, leggendo documenti, o lavorando con pacchetti Office, non credo superi le 4 o 5 ore nella migliore delle ipotesi, quindi con Windows in modalità risparmio di energia, la luminosità dello schermo ridotta e con atti

    Rispondi
  20. Buongiorno. Riguardo alle differenze di capacità di memoria tra i modelli BQO50T, BQ056T = BQ090T e BQ055T, considerando che per il mio utilizzo professionale sarebbero tutte ampiamente sufficienti, volevo chiedere se è preferibile avere solamente la memoria SSD. Ho ricevuto informazioni che in questo modo si è certi che il computer lavori solo su quella (la SSD) con conseguente maggiore velocità e minor riscaldamento. Grazie del consiglio

    Rispondi
  21. Salve, quello che le hanno detto è vero e aggiungo che senza l’HDD sarà anche più silenzioso. Ma un secondo drive serve a coloro che necessitano anche di spazio di archiviazione, oltre che della velocità. Alcuni programmi generano file di grandi dimensioni ed altri è preferibile che abbiano un drive su cui girare e uno che faccia da memoria virtuale. Inoltre, eventualmente, l’HDD può essere sostituito con un SSD, in questo caso con un SSD 2.5″ SATA III.

    Rispondi
  22. Su un notissimo sito di ecommerce (non so se posso fare nomi, parlo di quello che inizia con la A), alcune recensioni parlano addirittura di 2 ore! Sarebbe interessante leggere i risultati di qualche test
    Inoltre: la selezione tra scheda grafica integrata o dedicata non è automatica?

    Rispondi
  23. Wow, che scoperta!
    Comunque mi convince poco, cercavo qualcosa con un’autonomia migliore… leggo che questo asus ha i710750H, batteria 3 celle 42Wh. Se invece scegliessi un i71065G7, batteria 3 celle 36Wh, che autonomia avrei (il sito della casa madre mi dice 8,5 ore, ma tendo a non fidarmi)

    Rispondi
  24. Questo è un notebook più votato alle prestazioni che al risparmio di energia, se cerchi un notebook dall’autonomia migliore devi orientare la tua scelta verso un portatile con una batteria intorno ai 50 wattora e un processore a basso consumo.

    Rispondi
  25. Buonasera, ma il notebook qui in discussione e l’ASUS VivoBook 15 X571 sono la stessa macchina?
    E un’altra cosa, le ventole sono molto rumorose?
    Grazie

    Rispondi
  26. Buonasera, si sono la stessa macchina. Nella recensione postata qualche commento prima, si parla di ventole piuttosto silenziose se si esclude una condizione di carico di lavoro piuttosto prolungato e impegnativo.

    Rispondi
  27. Grazie mille! Un’altra domanda (scusate, sono abbastanza un profano, ma devo comprare il notebook per mia figlia che studia ingegneria…:-)). Nel modello con SSD+HD l’installazione dei programmi va in automatico sull’SSD? Per l’archiviazione, invece, penso si presenti la scelta, ovvero SSD e HD sono mappati come come due dischi distinti, giusto? O il salvataggio file è possibile solo su HD?
    Se vera la prima, per la velocità di accesso ai file ed elaborazione sarebbe conveniente salvare anche i file nell’SSD o la differenza non si sente tanto?
    Grazie ancora!

    Rispondi
  28. Si, l’installazione del software va in automatico sull’SSD, salvo diverse indicazioni date prima di avviare il processo di installazione. Si, sono due dischi separati, quindi risulteranno due unità separate, ma i dati si possono salvare dove si vuole. Si, conviene salvare i progetti nell’SSD fino a che devono essere lavorati e fino a che c’è spazio disponibile, ed usare l’HDD come unità di stoccaggio una volta completati i progetti. Grazie per la partecipazione!

    Rispondi
  29. Ciao, leggendo i commenti ho visto segnalare anche il notebook Asus ZenBook 15 UX533FTC-A8178T che è sicuramente più adatto alle mie esigenze, ma ho visto che al momento non è disponibile ma in riordino. Potete per favore consigliarmi un altro computer sempre Asus con pari caratteristiche, il più simile possibile per non dire uguale? Grazie mille

    Rispondi
  30. Ciao, purtroppo non ce ne sono disponibili di portatili Asus simili o uguali all’UX533FTC-A8178T. Ma un altro la cui disponibilità andrebbe seguita è l’Asus UX534FTC-A8110T, che ha pari specifiche. Grazie a te per la partecipazione!

    Rispondi
  31. Buongiorno,
    tornando sul tema della capacità di memoria, ho visto, con grande sbalordimento, che sul notebook che uso attualmente (1 TB HDD) l’occupazione dei File di sistema "necessari per l’esecuzione corretta di Windows e per il corretto funzionamento del PC" è pari a 483 GB! Devo dedurne che un notebook nuovo con soli 512 SSD sia già in partenza di capienza notevolmente limitata oppure tutta questa occupazione è un problema solamente del mio PC? Grazie mille per la risposta.

    Rispondi
  32. Salve, no il computer è sicuramente ok, bisogna tenere presente il fatto che la capienza nominale è una cosa, quella effettiva è un’altra. Per esempio una memoria da 500 GB nominali ha una capienza effettiva di 466 GB. Grazie per la partecipazione.

    Rispondi
  33. Buongiorno
    Sarei interessata ad un computer con caratteristiche simili a Asus RX571LH-BQ056T ma non trovo disponibilità.
    Cosa mi potete consigliare in alternativa? Eventualmente con prezzo contenuto nei 1000 euro.
    Grazie per i consigli

    Rispondi

Lascia un commento