Home - Articoli e News - La scelta di un eco notebook

La scelta di un eco notebook

La scelta di un notebook può essere fatta non solo in base alle prestazioni in fatto di velocità, di autonomia, di peso o dimensioni. I tempi che stiamo vivendo impongono un altro parametro di valutazione per la scelta di questo o quel notebook: l'eco-sostenibiltà del prodotto finale. Per questo vi invitiamo a scoprire la classifica EPEAT (Electronic Product Environmental Assessment Tool) di alcuni dei marchi e prodotti più o meno eco-compatibili ed ecologici.

EPEAT risulta far parte del programma Green Electronics Council, che a sua volta fa parte dell'ISDF (International Sustainable Development Foundation). EPEAT indica i notebook dal più ecologico al meno ecologico. Vi riportiamo i principali criteri sui quali si basano le classifiche di EPEAT: riduzione/eliminazione di materiali tossici per l'ambiente, longevità del prodotto, contenimento del consumo di energia e riciclabilità/riduzione dei materiali usati per l'imballaggio: classifica EPEAT.

» 1 Commento
1"Grazie"
il martedì 24 settembre 2013 13:29da Mauro
Grazie per questo articolo, finalmente si riesce a capire qualcosa. Vivo in città ma presto mi trasferirò in campagna/montagna. Internet serve per prendere consapevolezza di come fare per avvicinarsi alla natura. Quindi un pc mi serve, userò questo articolo per un' acquisto mirato e il più possibile meno inquinante
» Scrivi un commento
Email (non sarà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
Captcha Image Regenerate code when it's unreadable
Ultimo aggiornamento ( mercoledì 18 dicembre 2019 )
 
< Prec.   Pros. >