HP Envy 17-ch1001sl: 17.3, i7-1195G7, Iris Xe G7

L’HP Envy 17-ch1001sl è un notebook con schermo Full HD da 17.3 pollici, processore Intel Core i7-1195G7, chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7, SSD da 1 terabyte e 16 gigabyte di RAM. Prezzo ad oggi di 1299 euro circa.

HP Envy 17-ch1001sl
HP Envy 17-ch1001sl

Scheda tecnica HP Envy 17-ch1001sl (602G7EA)

SCHERMO: IPS LED lucido 17.3” 16:9 Full HD 1920×1080 60Hz 300nit 100%sRGB Corning Gorilla Glass NBT.
CHIPSET: Intel.
CPU: Intel Core i7-1195G7 (1.30-2.90/5.00 GHz, 4 core/8 thread, 12 MB L3, 12-28 W).
SCHEDA GRAFICA: Intel Iris Xe Graphics G7 memoria condivisa.
HARD DRIVE: SSD M.2 PCIe NVMe 1 TB.
RAM: 16 GB DDR4-3200 in dual channel (2 x 8 GB SODIMM).
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: 2 altoparlanti Bang & Olufsen + 2 microfoni.
WEBCAM: HD 720p.
RETE: Wi-Fi 6 802.11ax 2×2 + Bluetooth 5.
INTERFACCE: 3 x USB-A 10 Gbps, 1 x USB-C Thunderbolt 4 40 Gbps (PD, DP), 1 x HDMI 2.0b, 1 x mini-jack ingresso microfono/uscita cuffie.
SLOT: SD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 11 Home 64.
PESO: 2,54 Kg.
DIMENSIONI: 39,90 cm (Larghezza) x 25,90 cm (Profondità) x 1,99 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE/BATTERIA: 65 W / 55 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: tastiera retroilluminata e lettore di impronte digitali / nd.
PREZZI: prezzo Amazon | prezzo eBay

L’HP Envy 17-ch1001sl, riconoscibile anche dalla sigla 602G7EA, è un notebook aggiornato e ben accessoriato, dalla qualità costruttiva elevata in tutti i suoi componenti, sia quelli interni che ne fanno la configurazione hardware, che quelli esterni, cioè il case e in parte lo schermo e le interfacce. Venendo ai componenti principali, ci sono l’ultimo e più potente processore a basso consumo di casa Intel, con relativo chip grafico integrato, anche questo nella sua versione più performante, cui sono affiancati una RAM e un SSD veloci e capienti, per prestazioni all’altezza di editing multimediale e gaming leggero.

Lo schermo è un pannello IPS retroilluminato a LED con superficie lucida in Corning Gorilla Glass NBT, un vetro ad alta resistenza a graffi ed urti. La diagonale è da 17.3 pollici, il formato è in 16:9, la risoluzione è Full HD da 1920×1080 pixel e la frequenza di aggiornamento è a 60 Hertz. Per questo schermo, inoltre, la casa dichiara una luminosità di 300 candele e una copertura dello spazio di colore sRGB del 100%.

La potenza di calcolo è affidata al processore Intel Core di undicesima generazione i7-1195G7 e al suo chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7, entrambi usciti nel giugno del 2021, prodotti a 10 nanometri e operanti con un Thermal Design Power che può essere compreso fra 12 e 28 watt. Il processore è un quad-core con multithreading che può raggiungere la frequenza operativa di 5.00 gigahertz e che è dotato di 12 megabyte di memoria cache di terzo livello. Il chip grafico, invece, è qui presente nella versione da 96 unità di esecuzione con frequenza operativa a 1400 megahertz e per funzionare sfrutta una porzione della RAM di sistema.

A proposito di RAM, ci sono 16 gigabyte di tipo DDR4 a 3200 megahertz, suddivisi in due moduli SODIMM da 8 gigabyte ciascuno che attivano il dual channel, per un ulteriore incremento delle prestazioni generali del sistema, e che lasciano la possibilità di espandere la quantità di RAM fino a 64 gigabyte.

L’unità di archiviazione, invece, è un drive a stato solido di tipo M.2 con interfaccia PCIe NVMe e capacità da 1 terabyte, per poter lavorare agevolmente con file di grandi dimensioni e per ospitare una vasta mole di dati.

La scheda di rete è un modulo che integra un WiFi di sesta generazione, a due antenne ognuna a due flussi di trasferimento dati, con un Bluetooth in versione 5, standard attuali, efficienti e performanti, mentre, in campo multimediale, ci sono una webcam che cattura video con risoluzione HD Ready e un sistema audio con due microfoni e altoparlanti stereo prodotti da Bang & Olufsen.

La dotazione di interfacce e accessori è davvero ricca: fra le interfacce, spiccano una Thunderbolt 4 a 40 gigabit, tre USB-A a 10 gigabit e una HDMI in 4K a 60 Hertz, ma ci sono anche uno slot per schede di memoria Secure Digital e una presa audio mini-jack da 3.5 millimetri per microfoni, cuffie o altoparlanti esterni; mentre, come accessori, ci sono la tastiera retroilluminata e il lettore di impronte digitali.

Questo notebook HP può essere alimentato da un’unità di rete che eroga 65 watt di potenza e che ricarica piuttosto velocemente la batteria da 55 wattora, che a sua volta assicura anche una discreta autonomia navigando o riproducendo file video.

Il case è curato sia nell’aspetto che nei materiali, grazie a cornici dello schermo sottili e all’impiego di alluminio per la sua costruzione. Il peso superiore ai due chilogrammi e mezzo lo rende più adatto ad un uso come postazione fissa che mobile, ma date le ampie dimensioni del display da 17 e più pollici e le dimensioni relativamente compatte, anche la trasportabilità non è male.

Lascia un commento