Asus F515EA-BQ774T: 15.6, i5-1135G7, Iris Xe G7

L’Asus F515EA-BQ774T è un notebook con schermo Full HD da 15.6 pollici, processore Intel Core i5-1135G7, chip grafico integrato Intel Iris Xe Graphics G7, SSD da 512 gigabyte e 8 gigabyte di RAM. Prezzo ad oggi di 549 euro.

Asus F515EA-BQ774T
Asus F515EA-BQ774T

Scheda tecnica Asus F515EA-BQ774T

SCHERMO: LED antiriflesso 15.6” 16:9 Full HD 1920×1080 60Hz.
CHIPSET: Intel.
CPU: Intel Core i5-1135G7 (2.40/4.20 GHz, 4 core/8 thread, 8 MB L3, 12-28 W).
SCHEDA GRAFICA: Intel Iris Xe Graphics G7 memoria condivisa.
HARD DRIVE: SSD M.2 2280 PCIe G3x2 NVMe 512 GB.
RAM: 8 GB DDR4 in dual channel (4 GB saldati + 4 GB SODIMM, Max 12 GB).
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: 2 altoparlanti + 1 microfono.
WEBCAM: VGA 480p.
RETE: WiFi 5 802.11ac 1×1 + Bluetooth 4.1.
INTERFACCE: 2 x USB-A 2.0, 1 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-C 3.2 Gen 1, 1 x HDMI 1.4, 1 x ingresso microfono/uscita audio.
SLOT: microSD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64.
PESO: 1,80 Kg.
DIMENSIONI: 36,00 cm (Larghezza) x 23,50 cm (Profondità) x 1,99 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE/BATTERIA: 45 W / 37 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: no / nd.
PREZZI: prezzo Amazon | prezzo eBay

L’Asus F515EA-BQ774T è uno dei computer portatili dotati di processore Intel Core i5-1135G7, 8 gigabyte di RAM e SSD da 512 gigabyte che costa meno. E sono proprio questi tre componenti a renderlo appetibile per il prezzo cui è proposto.

Il processore, infatti, è un Intel Core di undicesima generazione abbastanza performante per ogni genere di attività. Sono usciti da poco i processori Intel Core di dodicesima generazione, ma ancora si devono diffondere sul mercato, per cui l’i5-1135G7, forte dei sui 4 core e 8 thread, è un processore attuale e valido. Stesso discorso vale per il chip grafico integrato Iris Xe Graphics, qui in versione da 80 unità di esecuzione, più che buono per l’intrattenimento video su schermi esterni fino a 4K e adeguato anche per qualche gioco leggero, oltre che per qualche lavoro grafico. Infatti, il chip grafico integrato, grazie alla RAM già di serie in dual channel, può girare al massimo delle sue prestazioni.

Entrando maggiormente nel dettaglio della RAM, la presenza di uno slot SODIMM la rende ulteriormente espandibile, ma non a più di 12 gigabyte, sostituendo il modulo da 4 gigabyte con uno da 8. Gli altri 4 gigabyte sono, invece, saldati sulla scheda madre.

L’unità di archiviazione, poi, offre una già ampia capacità. 512 gigabyte consentono di ospitare una buona mole di dati, che siano programmi o dati personali o entrambe le cose. Per di più, lo slot M.2 può ospitare anche SSD PCIe di terza generazione a 4 canali, oltre che quelli a 2 canali. Inoltre, all’interno del portatile, c’è anche lo spazio per un drive da 2.5 pollici.

Ovviamente, per questo prezzo, c’è da scendere a qualche piccolo compromesso che riguarda: la scheda di rete che comprende WiFi e Bluetooth con supporto a standard non di ultimissima generazione, ma ancora più che funzionali, specie se siete in possesso di un modem anch’esso con WiFi di quinta generazione; la webcam a bassa risoluzione da 640×480 pixel corredata di un solo microfono; la batteria da 37 wattora che non offre il massimo dell’autonomia; l’assenza di qualsivoglia accessorio.

Per il resto, c’è da segnalare una dotazione di porte e slot piuttosto varia, nella quale spiccano lo slot per microSD e 2 porte USB, una di tipo A e una di tipo C, entrambe a 5 gigabit. Anche se quest’ultima non prevede supporto né per la carica né per la trasmissione del segnale video. Per quest’ultimo scopo, però, viene in soccorso la HDMI che consente il collegamento a schermi esterni in 4K a 30 Hertz.

Per quanto riguarda il case, dominano le leghe plastiche, ma nel complesso è ben fatto e offre anche un buon colpo d’occhio. Questo grazie a cornici dello schermo piuttosto sottili, che gli attribuiscono un rapporto schermo/corpo dell’83%.

Infine, il sistema operativo è ancora Windows 10, ma la presenza del chip TPM 2.0 consentirà l’upgrade a Windows 11.

Lascia un commento