Asus VivoBook Pro 16X OLED M7600QE-L2040T: 16, Ryzen 9 5900HX, RTX 3050 Ti Max-Q

L’Asus VivoBook Pro 16X OLED M7600QE-L2040T è un notebook con schermo 4K da 16 pollici, processore AMD Ryzen 9 5900HX, scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti Max-Q, SSD da 1 terabyte e 16 gigabyte di RAM. Prezzo ad oggi di 1779 euro.

Asus VivoBook Pro 16X OLED M7600QE-L2040T
Asus VivoBook Pro 16X OLED M7600QE-L2040T

Scheda tecnica Asus VivoBook Pro 16X OLED M7600QE-L2040T

SCHERMO: OLED lucido 16” 16:10 WQUXGA 4K 3840×2400 Pantone Validated.
CHIPSET: AMD.
CPU: AMD Ryzen 9 5900HX (3.30/4.60 GHz, 8 core/16 thread, 16 MB L3, 45+ W).
SCHEDA GRAFICA: AMD Radeon Graphics Vega 8 + NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti Max-Q 4 GB GDDR6 (TGP 35 W | 50 W con DB).
HARD DRIVE: SSD M.2 2280 NVMe PCIe G3x4 1 TB.
RAM: 16 GB DDR4 saldati in dual channel.
DRIVE OTTICO: no.
AUDIO: 2 altoparlanti Harman/Kardon + 2 microfoni.
WEBCAM: HD 720p con otturatore.
RETE: Wi-Fi 6 802.11ax 2×2 + Bluetooth 5.0.
INTERFACCE: 2 x USB-A 2.0, 1 x USB-A 3.2 Gen 1, 1 x USB-C 3.2 Gen 1, 1 x HDMI 1.4, 1 x mini-jack 3.5mm ingresso microfono/uscita audio.
SLOT: microSD.
SISTEMA OPERATIVO: Windows 10 Home 64.
PESO: 1,95 Kg.
DIMENSIONI: 36,05 cm (Larghezza) x 25,90 cm (Profondità) x 1,89 cm (Altezza).
ALIMENTAZIONE/BATTERIA: 120 W / 96 Wh.
GARANZIA BASE: 12 o 24 mesi.
ACCESSORI/AMBIENTE: tastiera retroilluminata, lettore di impronte digitali, DialPad / nd.
PREZZI: prezzo Amazon | prezzo eBay

L’Asus VivoBook Pro 16X OLED M7600QE-L2040T è un computer portatile progettato per soddisfare le esigenze di chi si occupa di editing di foto e video.

A tale scopo monta un ampio schermo OLED 4K certificato Pantone Validated in formato 16:10. Inoltre, introduce il DialPad, una funzionalità aggiuntiva nel touchpad, che consente di gestire specifiche funzioni di applicazioni Adobe, come Photoshop, Premiere Pro, After Effects e Lightroom.

A queste due particolari caratteristiche, è affiancata una configurazione hardware altrettanto adeguata ai suddetti scopi.

Infatti, c’è un processore della più potente serie Ryzen 9 5000, basato su architettura Zen 3 dal nome in codice Cezanne. Si tratta dell’AMD Ryzen 9 5900HX, un processore octa-core con multithreading, caratterizzato da una frequenza operativa massima a 4.60 gigahertz, da 16 megabyte di memoria cache di terzo livello e da un Thermal Design Power che può spingersi anche oltre i 45 watt.

Inoltre, c’è una scheda grafica dedicata ben dimensionata. Si tratta della NVIDIA GeForce RTX 3050 Ti in versione Max-Q equipaggiata con 4 gigabyte di memoria GDDR6. Questa scheda qui opera con un Total Graphics Power di base impostato a 35 watt, ma la tecnologia Dynamic Boost può spingerlo fino a 50 watt.

Processore e scheda grafica sono poi ben supportati da un comparto memorie altrettanto equilibrato. A tal proposito, evidenziamo la presenza di 16 gigabyte di RAM di tipo DDR4 in dual channel. Ma anche quella di un drive a stato solido con interfaccia PCIe di terza generazione a 4 canali da 1 terabyte di capacità. Però, c’è da segnalare che la RAM non è espandibile, perché non ci sono slot SODIMM e quella che c’è è tutta saldata sulla scheda madre.

Passando alla connettività di rete, non mancano un WiFi aggiornato allo standard di sesta generazione e un Bluetooth in una delle versioni più recenti.

Mentre in campo multimediale, ci sono una webcam che lavora con risoluzione da 1280×720 pixel, anche dotata di un otturatore per precluderne il funzionamento, un sistema audio con due microfoni e altoparlanti stereo realizzati da Harman/Kardon.

La dotazione di interfacce, pur non essendo particolarmente ricca, offre una buona varietà di porte. Si va da una porta USB-A e una USB-C entrambe a 5 gigabit, a due meno veloci USB-A a 480 megabit, fino a una HDMI in 4K a 30 Hertz, per finire con la presa audio per microfoni, cuffie o altoparlanti esterni. Come slot, c’è un lettore di microSD.

Venendo al comparto elettrico, c’è una batteria ad alta capacità da ben 96 wattora che assicura una buona autonomia. L’alimentatore invece, eroga 120 watt.

Infine, non mancano la tastiera retroilluminata, il lettore di impronte digitali e un case realizzato in alluminio, relativamente compatto e leggero, nonostante lo schermo da 16 pollici.

Lascia un commento